caverna grande

Grotta del Paranco

Nella giornata dell’8 novembre, il GSSG organizza una visita di accompagnamento alla grotta del Paranco, adatta a tutti e sopratutto ad una prima esperienza nel mondo sotterraneo.

La cavità ha andamento orizzontale, e non sono pertanto necessari corde ed attrezzature da progressione, il caschetto con l’illuminazione sarà fornito dal gruppo. Si ricorda comunque che è necessario un ricambio completo di vestiario e calzature. Data la limitata disponibilità di caschi e necessaria la prenotazione.

info@gssg.it

3381327046

(altro…)

AAA_0311

Video pulizia Pozzo Mattioli

Riportiamo di seguito il link per poter guardare il video della pulizia, compiuta dalla FSR del FVG, del pozzo Mattioli. Rimandiamo all’articolo precedente per la lettura della relazione conclusiva dell’evento.

Buona visione

 

AAA_0311

Giornata nazionale della Speleologia 2015

Riportiamo di seguito la relazione conclusiva del presidente della FSR-FVG, in merito all’opera di bonifica della cavità naturale “Pozzo Mattioli”, a cui il GSSG ha preso parte con 14 soci.

La notevole quantità di rifiuti recuperata all’esterno dai volontari

(altro…)

Grotta Valentina 19 e 20 settembre 2015

Anche quest’anno si rinnova il consueto appuntamento “settembrino” di apertura ed illuminazione della grotta Valentina.

Le visite avranno luogo a partire dalla mattinata di sabato, con accompagnamenti ogni 2 ore, e si concluderanno nel pomeriggio di domenica.

L’esperienza e adatta a tutti e particolarmente indicata per i bambini.

La progressione richiede di procedere carponi in alcuni tratti, e perciò consigliato un ricambio completo (anche le calzature!!), l’indispensabile elmetto di protezione verrà fornito dal GSSG.

Per info:

333 8389164

338 6416973

info@gssg.it

Per ulteriori info scaricate il volantino della manifestazione qui sotto (apri la pagina)

(altro…)

caverna grande 2

Grotta Valentina 1-2-3 Maggio

Nelle giornate del 1, 2 e 3 maggio viene organizzata dal GSSG l’illuminazione della grotta Valentina.

Le visite non richiedono particolari conoscenze speleo-alpinistiche e sono adatte ad ogni età.

Non si tratta però di una grotta turistica, nonostante venga illuminata artificialmente per l’occasione: la visita, infatti, si svolgerà come una vera e propria discesa speleologica in uno dei moltissimi ipogei del nostro territorio, permettendovi di vivere una esperienza unica ed emozionante. Fatta eccezione per la presenza di alcune brevi scalette metalliche, posizionate lungo il percorso nei passaggi più delicati, la cavità si presenta ancora nelle condizioni in cui si trovava al momento della sua Continua >